Stirling Moss - una leggenda ci ha lasciato..

Sir Stirling Moss, pilota. 1929-2020

La leggenda britannica delle corse automobilistiche Sir Stirling Moss è morto all'età di 90 anni a seguito di una lunga malattia.

È ampiamente considerato uno dei più grandi piloti di Formula 1È ampiamente considerato uno dei più grandi piloti di Formula 1di tutti i tempi, anche se non ha vinto il Campionato del Mondo.

Moss si è ritirato dalla vita pubblica nel gennaio 2018 a causa dei problemi di salute.

Ha trascorso 134 giorni in ospedale dopo aver sofferto di un'infezione al torace mentre era in vacanza a Singapore nel dicembre 2016.

Moss ha vinto 16 delle 66 gare di F1 che ha disputato tra il 1951 e il 1961.

Divenne il primo pilota britannico a vincere un gran premio in casa nel 1955 ad Aintree.

Moss ha perso il titolo di F.1 nel 1958 contro il connazionale Mike Hawthorn dopo aver garantito per il suo rivale e avergli evitato la squalifica quando fu accusato di aver fatto retromarcia in pista nel Gran Premio del Portogallo di fine stagione.

Quattro volte secondo classificato nel campionato piloti di F1, è stato nominato BBC Sports Personality of the Year nel 1961.

Insieme alla sua bella carriera in F1, Moss è stato considerato un fuoriclasse delle corse automobilistiche e ha collezionato un totale di 212 vittorie in tutte le competizioni.

Era un pilota di rally eccezionale e nel 1955 stabilì un nuovo record sul percorso per la vittoria della famosa Mille Miglia, una corsa di 1.000 miglia intorno all'Italia.

Moss fu effettivamente costretto a ritirarsi dal motorsport di alto livello nel 1962 dopo che un incidente a Goodwood lo lasciò in coma per un mese e parzialmente paralizzato per sei mesi.

Tuttavia, ha continuato a gareggiare in auto storiche e leggendarie fino all'età di 81 anni.

Gli sopravvive la sua terza moglie, Susie.

Condividi questo messaggio
Di’ la tua!
0 0